Bonifico SEPA: Cos’è, come si Effettua Online o in Filiale

Il bonifico SEPA è lo strumento attraverso il quale ogni soggetto detentore di un conto corrente o di una carta prepagata dotata di IBAN può effettuare e ricevere un pagamento, trasferendo denaro da un punto all’altro.

Cos’è un bonifico SEPA?

Oggi la semplicità di emettere un bonifico è nota a tutti, spostare denaro è facile e intuitivo anche per coloro che non hanno particolare dimestichezza con i servizi web. Tutti gli istituti bancari mettono a disposizione varie modalità per effettuare i pagamenti: online, recandosi in sede, attraverso dispositivi forniti all’apertura. Il bonifico può essere fatto sia in Italia che all’estero, è molto rapido in quanto impiega pochi giorni per il trasferimento ed è particolarmente sicuro.

Viene denominato SEPA in quanto è rivolto a tutti i paesi che fanno parte dell’area SEPA ovvero gli stati membri dell’Unione Europea (Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia, Slovenia e Spagna), i paesi che non hanno l’euro ma accettano pagamenti (Regno Unito, Svezia, Danimarca, Polonia, Repubblica Ceca, Ungheria, Bulgaria, Romania, Croazia) e i paesi che adottano la Sepa come proceduta ((Islanda, Norvegia, Liechtenstein, Svizzera, Principato di Monaco, San Marino, le Dipendenze della Corona Britannica). 

Questo sistema di pagamento ha tempi e costi che possono variare da paese a paese, nell’area Euro si parla di una disponibilità effettiva del credito anche il giorno seguente alle operazioni effettuate entro le 15/16. Le operazioni in paesi extra Europa possono invece essere più lunghe. 

Come si effettua un bonifico online o in filiale

Un bonifico può essere emesso comodamente online oppure in filiale. Per procedere attraverso la compilazione web è necessario collegarsi al proprio internet banking, munendosi dei dati della persona che dovrà riceverlo quindi codice Iban, nome e cognome ed eventualmente nome dell’istituto bancario (alcune banche richiedono maggiori informazioni, altre meno). Quando si accede alla propria area bisogna cliccare su bonifico e poi scegliere la tipologia (standard, estero e così via). Inserire i dati del beneficiario richiesti, l’importo che si vuole trasferire, la data di esecuzione (che può essere anche successiva alla data in cui si effettua l’operazione), la causale e infine avanzare per poter convalidare il tutto. La procedura online è molto semplice, solitamente il cliente dopo averlo effettuato riceve un sms di conferma. Alcune banche richiedono l’utilizzo di sistemi integrativi di sicurezza per l’emissione di un bonifico.

Se si vuole effettuare un bonifico presso un istituto bancario è bene munirsi di tutti i dati necessari, l’IBAN completo, i dati del beneficiario, il nome della sua banca. Per procedere è necessario compilare personalmente la cedola con tutte le informazioni e consegnarlo all’addetto allo sportello che procederà ad inviare il bonifico, rilasciandovi apposita copia.

Costi e sicurezza di un bonifico bancario 

Un’operazione di questo tipo effettuata in Italia ha un costo che si aggira su una cifra che oscilla da 1 a 3 euro, mentre per quanto riguarda i bonifici destinati a conti esteri, il costo può anche essere superiore ai 5 euro e arrivare fino a 50 euro per paesi come Romania, Estonia, Bulgaria, Lituania, Polonia.

Per avere informazioni relativamente ad un bonifico effettuato è possibile consultare il CRO ovvero Codice di Riferimento Operazione che si trova sulla ricevuta del bonifico. Questo è fondamentale e può essere fornito anche al soggetto che deve riceverlo. In caso di problemi infatti il destinatario può avvalersene per verificare lo stato del pagamento e comprendere se sono stati compiuti errori nel pagamento. 

Vi sono anche altre alternative, chi è abilitato al phone banking ad esempio può anche effettuare bonifici chiamando in filiale, altre banche invece offrono la possibilità da sportello di emettere direttamente bonifico. Tuttavia la modalità prediletta ad oggi è senza dubbio il bonifico online che viene effettuato in pochi e semplici passi entrando nel proprio conto corrente.

Leave a Reply