1 2 3 4 5
Banner area target
03/10/2014 Bottone Famiglie 03/10/2014 Bottone Imprese 03/10/2014 Bottone Giovani 03/10/2014 Bottone Soci 03/10/2014 Bottone HB
 
News dal Credito Cooperativo
13/07/2015

Oltre ogni immaginazione, avevamo scritto a commento della gita in Cina. Ci ripetiamo: oltre ogni immaginazione è stata anche la giornata milanese all’Expo. Questo il racconto del nostro responsabile Soci, Giampaolo Turi: “Sabato 11 luglio, sveglia alle 4.30. Un’ora dopo raduno al parcheggio antistante la Breda. Ore 6: la partenza. Il gruppo dei soci - 53 in totale - è variegato, molte le aspettative anche sulla base di chi, i padiglioni dell’Expo, li aveva già visitati. Ore 10.15, entrata "Roserio": si spalanca un nuovo mondo. L’Expo ci accoglie in qualcosa di grandioso, e nulla c’entrano gli spazi sconfinati in cui si sviluppa. Una vera raccolta di culture ed esperienze, tutte rivolte verso la sfida della sopravvivenza del mondo e dell'uomo. La visita dei cluster e del Padiglione Zero sono stati il primo passo alla scoperta di qualcosa di unico. Ognuno di noi ha scelto il tragitto tale da soddisfare la propria curiosità. Belgio, Svizzera, Cile, Messico, Marocco, Cina, Regno Unito, Brasile, Giappone, Azerbajian, Germania, Israele, Corea, Vietnam, Spagna e… Italia: ogni padiglione esprimeva i contenuti culturali e intellettuali del Paese di riferimento, assieme alle caratteristiche geomorfologiche e biologiche, oltre che al rapporto fra lo stile di vita e il cibo. Le risposte sono state molteplici: le tradizioni, l'uso corretto delle risorse, l'organizzazione, l'innovazione, la lotta allo sfruttamento selvaggio delle risorse da parte di pochi, a tutela dell'interesse delle popolazioni, specie le più povere. Dal punto di vista strettamente "alimentare", l'Expo ha risposto a ogni forma di “esigenza” del palato, un trionfo del gusto, la fiera mondiale degli alimenti! Troppo poco una giornata per esaurire tanta meraviglia: alle 17 ritrovo sotto l'albero della vita e uscita per il parcheggio degli autobus. Alle 18 la partenza, alle 22 il ritorno a Pistoia: stanchi ma impagabilmente soddisfatti!”

 

 
News dal mondo
Sole24Ore
2 Settembre 2015
Un ribasso di oltre il 10% nella settimana dopo Ferragosto, poi un recupero strepitoso - più del 25% in tre sedute - e ieri un nuovo tonfo dell’8%. Benvenuti sull’ottovolante del petrolio. Un ottovolante su cui si sale ad occhi bendati....








2 Settembre 2015
E-Gates, il nuovo dispositivo per il controllo automatico di frontiera è entrato in funzione nell'aeroporto di Napoli Capodichino, dopo che in Italia lo hanno adottato Fiumicino e...








Corriere della Sera
2 Settembre 2015
Il ministro del Lavoro: penalizzazioni più leggere per la flessibilità. Lavoro, presto un dato unico
Repubblica
2 Settembre 2015

I listini europei chiudono in rialzo in scia agli Stati Uniti che recuperano dopo la terza peggior seduta dell'anno. Gli investitori scommettono sull'arrivo di...